Login

Accesso Utenti
lunedì 26 giugno, 2017

Puntata dedicata alla menopausa e più in particolare alle perdite ematiche, mercoledì 10 maggio, alle ore 16, a #ospedalerisponde. Ne parliamo con Sarah Tardino, responsabile ff. dell'unità operativa di ginecologia e ostetrica della Fondazione Giglio di Cefalù.

#ospedalerisponde è in diretta sul profilo Facebook.com/ospedalegiglio della Fondazione. Si può interagire in diretta con l'ospite della puntata.

E' una rubrica curata dall'ufficio stampa del Giglio diretto da Vincenzo Lombardo

 

Pubblicato in Notizie
Mercoledì, 19 Ottobre 2016 12:47

Congresso su Salute, benessere e procreazione

La Fondazione Giglio di Cefalù ha patrocinato il congresso "Salute e Benessere in ostetricia e ginecologia" in programma a Mondello (Palermo) giovedì 20 e venerdì 21.

Alla realizzazione dell'iniziativa hanno contribuito i medici dell'unità operativa di ostetricia e ginecologia del Giglio

 

Dalle tecniche di procreazione per i pazienti neoplastici in attesa di chemio-radioterapia al “Social freezing” per la conservazione degli ovociti. Dalla prevenzione delle patologie durante la menopausa alla corretta alimentazione per proteggere la tiroide ed evitare la depressione post partum.
Sono solo alcuni dei temi al centro di un convegno in programma giovedì e venerdì a Palermo.

L'appuntamento è all'Hotel La Torre a Mondello.

Esperti nazionali e internazionali si confronteranno sulla salute e il benessere della donna e della coppia.
Migliorare la salute della persona si può.
Dipende in gran parte dalle condizioni e dagli stili di vita, dalla possibilità di accedere ai più adeguati servizi offerti dal progresso della medicina, dall'approccio psicologico con cui si affronta la quotidianità, dal cibo che portiamo sulle nostre tavole.
Il convegno, presieduto dagli specialisti ginecologi Domenico Gullo di Palermo e Mario Gallo di Torino, accreditato presso la “Commissione nazionale per l'Educazione continua in medicina”, si propone di offrire un percorso multidisciplinare che, guardando alle innovazioni medico-scientifiche, segue la donna in alcune delle più delicate fasi della vita di coppia: il desiderio di diventare mamma, la gravidanza e l'invecchiamento.
Sei le sessioni previste: “Prevenzione e qualità di vita: flogosi e dolore”; “Trattamento delle patologie benigne dell'apparato riproduttivo e mammario.”; “Prevenzione, menopausa e benessere”; “Prevenzione e benessere delle vie urinarie”; “Prevenzione della riproduzione e della sterilità”; “Prevenzione della salute materno fetale in ostetricia”.
La prevenzione riproduttiva e, nei casi meno fortunati, la riduzione della fertilità di coppia sono temi particolarmente sentiti alla luce anche del recente ridimensionamento dei divieti già imposti a livello nazionale dalla Legge 40.
Non basta conoscere le nuove tecniche offerte della scienza, ma occorre prepararsi al meglio per affrontare il ruolo di genitore.
I figli nati da una scelta cosciente e responsabile potranno crescere meglio e con maggiore serenità.
Così come le scelte responsabili di stili di vita, la prevenzione e il benessere possono aiutare la donna nella fase della menopausa. Con il contributo della Società Italiana della Ginecologia della Terza Età (S. I. Gi. T.E.) il convegno proporrà un approccio diverso ad una fase della vita, la menopausa appunto, troppo spesso considerata la fine dell'esistenza. Si tratta, al contrario, del segno di una maturità aperta al futuro e ricca di interessi. Un periodo in cui i tumori possono essere prevenuti o diagnosticati precocemente, e le patologie degenerative affrontate per migliorare la qualità della vita.
Autorevoli rappresentanti della comunità scientifica, del mondo ospedaliero e universitario, nazionale e internazionale, si confronteranno sul benessere delle donne, figure centrali dell'esistenza umana, alle quali è dedicato, con riconoscenza, il convegno patrocinato alla cui realizzazione hanno contribuito i medici dell'Unità Operativa Complessa di Ostetricia e Ginecologia dell’Ospedale Giglio di Cefalù.

Per informazioni e per sapene di più scarica il programma sotto riportato. 

Pubblicato in Convegni
Venerdì, 22 Aprile 2016 13:31

Corso dopo la nascita

Nasce il corso "Post parto" per seguire le neo mamme nei primi mesi di gestione del neonato. Ma non solo. Il corso ha anche come obiettivo  la ripresa psicofisca della

mamma e quindi della coppia dopo il parto.

A gestirlo saranno le ostetriche Rossella Di Dia e Roberta Giurdanella con il pediatra Francesco Pusateri. Previsto l'intervento di uno psicologo. 

Le lezioni saranno tre ma è una che prevista un'appendice con una lezione dedicata al massaggio neonatale e infantile curata dall'ostetrica Anna Lisa Studiale.

Il corso è gratuito. Per iscriversi è necessario contattare la segreteria di Ostetrica al numero 0921.920642 o 0921920270. L'inizio è previsto a maggio.

Il programma:

IO E IL MIO BAMBINO
puericultura, allattamento e igiene del neonato
I CONSIGLI DEL PEDIATRA
manovre di primo soccorso, la cura della cute del neonato
● LA RIPRESA PSICOFISICA DELLA MAMMA
cura del pavimento pelvico, sessualità, alimentazione in allattamento, depressione postpartum e baby blues

 

Pubblicato in Attività
Lunedì, 01 Febbraio 2016 16:11

Incontriamo il pediatra

Come accudire il bambino durante l'età pediatrica? A questa domanda risponderà lo staff dell'unità operativa di ostetricia e ginecologia dell'ospedale Giglio di Cefalù nel corso di tre incontri programmati tra febbraio e marzo.

Il primo, fissato per giovedì 11 febbraio, alle ore 16 è dedicato alla prime manovre salvavita pediatriche, sonno sicuro e incidenti domestici.

Sabato 27 febbraio si parlerà, invece, di "vaccini obbligatori e facoltativi: cosa è bene sapere".

Infine, sabato 26 marzo l'ultimo appuntamento è dedicato allo "svezzamento, alimentazione e stili di vita in età pediatrica".

Tutti gli incontri si terranno nella sala relax dell'unità operativa di ostetricia (4° piano), coni inizio sempre alle ore 16. Sono rivolti alle mamme di neonati e di bimbi anche più grandi, ai papà, nonnni, baby sitter e insegnati.

Per partecipare occorre contattare l'ostetrica del Giglio al seguente numero 0921.920270

Tutti i corsi sono gratuiti. Ci si potrà confrontare con il pediatra anche su altri temi.

Pubblicato in Seminario
Mercoledì, 27 Gennaio 2016 13:34

In ostetricia un corso per nascere bene

Prende il via martedì 2 febbraio il nuovo "corso di accompagnamento alla nascita" organizzato dall'unità operativa di Ostetricia e Ginecologia dell'ospedale Giglio. E' gratuito ed aperto alle future mamme dalla 28ma settimana di gravidanza.
Il corso si articolerà in 10 lezioni. E' tenuto da un ostetrica e da uno psicologo, mentre, una giornata è riservata ad un incontro con il pediatra.
“Ho avuto modo di apprezzare tutti gli eventi che si svolgono in questa Fondazione – ha detto il direttore sanitario, Lorenzo Lupo - ed in particolare accolgo piacevolmente una nuova iniziativa che dà il benvenuto, nella nostra struttura, alle future mamme”
Gli argomenti del corso sono molteplici si parte dalla ginnastica in gravidanza, quindi le vocalizzazioni e l'abbraccio sonoro, l'allattamento, le prime basi di puericultura, il massaggio drenante e antalgico, la respirazione, il travaglio, il parto, le posizioni, il reiki, gli esercizi di maternità e paternità e, infine, il training autogeno in gravidanza e in travaglio (Rat).
Per partecipare occorre iscriversi contattando i seguenti numeri: 0921.920270 o 0921.920642.

1vl/com 2016

Pubblicato in Comunicati stampa
Lunedì, 21 Dicembre 2015 14:11

Corsi in ostetricia 21.12.2015

Pubblicato in Rassegna Stampa

Un incontro e un corso con cinque appuntamenti sono stati organizzati dall'unità operativa di ostetricia e ginecologia dell'ospedale Giglio di Cefalù con la finalità di fornire adeguate informazioni su come prendersi cura dei più piccoli nei primi anni di vita.

Il primo incontro, programmato per il 14 dicembre, alle ore 16, sarà tenuto dai pediatri e sarà dedicato alla patologia di stagione quindi: "febbre, raffreddore, tosse?...non lasciamoci influenzare".
Il corso, invece organizzato su cinque giornate, è dedicato alle "tecniche di massaggio neonatale e infantile per i bimbi da 0 a 12 mesi". Prenderà il via il 19 dicembre e verrà ripetuto più volte durante l’anno.
Per iscriversi occorre contattare la segreteria dell’unità di ostetricia al seguente numero 0921.920270.
Ogni sezione del corso coinvolgerà 5 bimbi con le rispettive mamme. Le ostetriche del Giglio illustreranno, fra l’altro, le tecniche di massaggio per ogni diverso distretto corporeo del neonato.
La partecipazione agli incontri e al corso, che si terranno all’ospedale Giglio, è gratuita.

26 vl/com 2015

Pubblicato in Comunicati stampa

La Fondazione Giglio di Cefalù, in una nota trasmessa dal direttore generale, Vittorio Virgilio, all’Assessorato alla Salute, ha ribadito la “determinazione a mantenere il punto nascite dell’ospedale Giglio”.
Nella stessa nota sono stati sottolineati gli interventi posti in essere e in fase di esecuzione evidenziati, nel corso della verifica ispettiva, dalla commissione di monitoraggio incaricata dall’Assessorato alla salute..
“Interventi che possiamo programmare e realizzare – afferma il direttore generale Vittorio Virgilio – solo adesso e alla luce della deroga ottenuta per il mantenimento dell’ostetricia”
La direzione strategica della Fondazione, nella nota inviata all’assessorato, sottolinea che sono state superate “le carenze di personale ginecologico, ostetrico e pediatrico. Le selezioni per ginecologi e ostetriche si sono concluse a luglio e sono in atto le procedure di assunzione. Per i pediatri le selezioni si concluderanno il 5 agosto. La struttura potrà contare su nove ginecologi e dieci ostetrici. Con il nuovo personale di pediatria verrà, invece, mantenuta la guardia attiva di neonatologia H24 e sette giorni su sette. Coordinatore dell’area neonate è stato nominato il pediatra Francesco Pusateri.
Interventi sono stati programmati per il miglioramento degli standard di sicurezza e tecnologici. Si sta realizzando – rileva il direttore sanitario Giuseppe Ferrara – un locale idoneo dotato di camera di biocontenimento e sono state avviate le procedure di acquisto di dispostivi medici fra cui: due aspiratori portatili, saturimetri, set di drenaggio toracico, pompe per microinfuzione. Sono anche in corso di installazione due erogatori di O2 e aria.
“Questi interventi – conclude la direzione strategica - confermano la rispondenza del punto nascite agli standard assistenziali previsti dalla normativa vigente”.
15 vl/com 2015

Pubblicato in Comunicati stampa

DOMANI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA NAZIONALE DEL SOLLIEVO

La Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù con l'unità operativa di ostetricia e ginecologia ha aderito alla 14 esima Giornata Nazionale del Sollievo e al terzo H-Open day dell'Osservatorio nazionale sulla salute della donna (Onda).
Le iniziative programmate, all'ospedale di Cefalù, si terranno domani (venerdì 29 maggio) dalle ore 10 alle ore 14.
“La prima arma per sconfiggere il cancro – ha detto il direttore generale, Vittorio Virgilio – è la prevenzione. E’ un nostro obiettivo favorire iniziative che possano diffondere, tra i cittadini, questa cultura”.
In questa giornata, previo colloquio con uno specialista, le pazienti affette da dolore pelvico cronico potranno effettuare gratuitamente, visita ed ecografia ginecologica. Si può anche prenotare al numero 0921.920642. Non occorre la prescrizione del medico di famiglia.
Verrà allestito, inoltre, nell'area d'ingresso dell'ospedale, un info point dove sarà possibile confrontarsi con lo staff medico dell'unità di ginecologia e ostetricia. A curare l’organizzazione della giornata la responsabile del reparto Sarah Tardino.
All'iniziativa partecipano oltre 100 ospedali italiani del network "Bollini Rosa", "vicini alle donne". All'ospedale di Cefalù sono stati assegnati, dall'Osservatorio Onda, due bollini rosa.

13 vl/com 2015

Pubblicato in Comunicati stampa
Pagina 1 di 3

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Intramoenia
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Riconoscimenti
Bollini rosa 2016-2017
Bollini rosa 2014-2015
Premio innovazione SMAU 2016 Ospedale Donna Ospedale Donna