Login

Accesso Utenti
giovedì 30 giugno, 2022

La Mostra

"Burundi: immagini dal cuore d'Africa"
La "galleria del vento" adiacente l'ingresso dell'ospedale di Cefalù ospita una permanente con delle immagini fotografiche realizzate dal giornalista Vincenzo Lombardo e dall'ingegnere Giuseppe Franco, nella prima missione umanitaria del Burundi.

Burundi: immagini dal cuore d'Africa foto di Vincenzo Lombardo e Giuseppe Franco.

 

La presentazione

Le immagini di questa mostra, inaugurata il 26 aprile del 2010, raccontano un viaggio all'interno del Burundi, uno dei più piccoli stati del "continente nero" che copre una superfice di appena 28 mila km quadrati, Di contro è circondato da paesi molto vasti come la Tanzania e la Repubblica Democratica del Congo e il piccolo Rwanda. Ma soprattutto è la terra dei grandi laghi su tutti il Tanganyika, il più lungo al mondo con oltre 600 chilometri di costa.

I confini con questi stati ne disegnano un cuore, un cuore ferito da uno sviluppo mancato che richiede oggi ancor di più un grande impegno di tutto il pianete.

Le immagini scattate da Vincenzo Lombardo, direttore della comunicazione del San Raffaele Giglio, e da Giuseppe Franco, responsabile dei sistemi informativi, danno uno spaccato seppur sintetico di questo Paese dove la gente e i bambini, davvero tanti, non hanno mai perso il sorriso e la speranza, dove la natura ha donato paesaggi rigogliosi unici e incantevoli che si perdono nell'orizzonte di quel "mare" di acqua dolce che il lago Tanganyka. La cui spiaggia, a volte al tramonto, è attraversata dagli ippopotami.

Resta questa un'immagine unica in un paese la cui povertà diventa miseria e sottosviluppo.

Non è stato difficile, per la prima missione umanitaria del San Raffaele Giglio, tenutasi a febbraio, nel Paese Africano, imbattersi in questa ingiustificabile contraddizione.

Alla missione hanno preso parte, oltre agli autori deli "scatti", il presidente della Fondazione San Raffaele Giglio, Stefano Cirillo, e il responsabile del Pronto soccorso Rosario Squatrito.

In lungo e largo la delegazione del San Raffaele Giglio ha potuto visitare ospedali, dispensari, ambulatori, scuole, visionare progetti e constatare la generosità di tanta gente che da ogni parte del mondo porta il proprio contributo alla crescita di questo "cuore d'Africa".

Ed ecco che questo foto mostrano i volti dei bambini di Bubanza, di Ruyigi, di Gitega, i paesaggi delle altre province di Cibitoke, Rutana, della capitale Bujumbura, sino all'incontro con il presidente della Repubblica del Burundi, Pierre Nkurunziza.

La Fondazione San Raffaele Giglio anche attraverso questa mostra, ha scelto di sostenere la vita e lo sviluppo di questo paese.



Letto 4288 volte

Contatti

phone icon  +39 0921 920 440
fax icon  +39 0921 920 513
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
web icon Pagina Facebook

copetina mostra

hsrgiglio burundi facebook

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ospedale giglio cefalu Bollino Rosa 2020 2021

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Solvenza
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Premio Innovazione
Smau 2017
Premio innovazione SMAU 2016 coccarda premio 2017
Premio Innovazione
Smau 2019
 
coccarda premio 2019