Login

Accesso Utenti
sabato 23 febbraio, 2019
Vincenzo Lombardo

Vincenzo Lombardo

Rivedi online la puntata di #ospedalerisponde del 20 febbraio dedicata ai tumori del colon retto con l'intervento del dottor Dario Raimondo, responsabile del servizio di endoscopia digestiva della Fondazione Giglio in studio con il giornalista Vincenzo Lombardo.

Nel corso della puntata si è parlato dei fattori di rischio, dei sintomi, di prevenzione e degli esami da eseguire quando e come.

 

Rivedi la puntata di #ospedalerisponde sui tumori del colon retto - 5.0 out of 5 based on 3 votes
Mercoledì, 20 Febbraio 2019 14:39

Al Giglio il premio Smau per #ospedalerisponde

La Fondazione Giglio con il format #ospedalerisponde è tra le 7 realtà che riceveranno giovedì 21 febbraio il premio Innovazione Smau che per la prima volta fa tappa a Palermo, nei locali del "Mercato San Lorenzo" (vedi il programma).

Un riconoscimento – si legge nella nota di Smau - che viene assegnato a imprese e realtà che hanno realizzato un progetto di innovazione al proprio interno e che, quindi rappresentano dei modelli di eccellenza.

La Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù ha realizzato il progetto “l ‘Ospedale risponde”: un format interattivo, che prevede delle dirette Facebook, ideato con l’obiettivo di rispondere al bisogno di conoscenza e sapere dei cittadini in campo sanitario e non solo.

Lo scopo della rubrica, condotta dal giornalista Vincenzo Lombardo, è anche quello di incidere sugli stili di vita e di comportamento della popolazione al fine di migliorare l’attenzione verso il proprio corpo e la prevenzione.

Giovedì 21, alle ore 16, nella sala della Vineria del Mercato San Lorenzo, è previsto un workshop, in live streaming, su Smart mobility, smart health, smart living: i nuovi trend condotto da Chiara Albicocco di Radio24 e Triwù, la web TV dell’innovazione in cui confronteranno i vincitori del Premio Innovazione Smau con i player dell'ICT. I lavori saranno introdotti da Pierantonio Macola presidente di Smau.

 

La Fondazione Giglio di Cefalù ha ospitato il corso teorico pratico di endoscopia digestiva e polipectomie endoscopiche con un live endoscopy in diretta dalle sale endoscopiche.
L’evento è stato organizzato a conclusione del tour che ha visto impegnato il direttivo della SIED Sicilia (Società italiana di endoscopia digestiva) in varie strutture siciliane.

“Una formula – ha detto il dottor Dario Raimondo, responsabile del servizio di endoscopia digestiva del Giglio – che ha visto un’ampia partecipazione di addetti ai lavori e che ha consentito ai giovani, in formazione, di avere un confronto costante con le varie realtà ospedaliere siciliane”.

Alla teoria è seguita la pratica con un live dalle sale endoscopiche con l’illustrazione delle tecniche e l’esecuzione di procedure programmate su pazienti affetti da polipi del colon, trattati con le metodiche più attuali.

Sono state, inoltre, illustrate e dimostrate alcune tecniche di sutura endoscopica all’avanguardia, eseguite solo nei centri di riferimento nazionali, e alcuni trattamenti immediati da attuare in caso di complicanze che si possono presentare durante le procedure.

Il corso, è stato seguito da oltre 60 partecipanti. Sono state anche affrontate problematiche di tipo medico legali, anestesiologico, l'impatto socio economico ed il follow up dei pazienti affetti dalle patologie del colon.

Al termine dei lavori, il presidente del Sied regionale, Socrat Pallio, ha voluto ringraziare il dottor Raimondo e la sua equipe per l’impegno profuso in questo evento, unitamente ai colleghi presenti e in particolare il vice presidente della Sied, Giuseppe Scarpulla, organizzatore del tour negli ospedali siciliani.

"In qualità di organizzatore del corso, tenuto nella nostra Fondazione - ha concluso Dario Raimondo - ringrazio tutta la mia equipe (medici, infermieri, oss, segreteria) per il grande lavoro svolto, i sistemi informativi, l'ingegneria clinica, lo staff di presidenza nella figura dell’ingegnere Daniela Salvaggio per aver creduto nell'evento, ed il presidente della Fondazione, Giovanni Albano, per aver permesso la realizzazione del primo “live” di endoscopia del Giglio”.
9 vl/com 2019

Si è tenuto al Giglio un live endoscopy organizzato dalla Sied - 2.5 out of 5 based on 2 votes

Torna mercoledì 20 febbraio, alle ore 15.30, in diretta facebook sulla pagina del Giglio,  #ospedalerisponde con una puntata dedicata alla prevenzione e allo screening dei tumori del colon.

Ospite dell'appuntamento sarà il dottor Dario Raimondo, responsabile dell'endoscopia digestiva della Fondazione Giglio, in studio con il giornalista Vincenzo Lombardo.

Come sempre è possibile intervenire in diretta dai commenti del video.

 

A #ospedalerisponde il 20 febbraio i tumori del colon retto - 3.0 out of 5 based on 2 votes

La Fondazione Giglio ha attivato un ambulatorio di cardiologia pediatrica, in solvenza (attività libero-professionale), curato dal responsabile dell'unità operativa di Cardiologia, Tommaso Cipolla.

Sono stati previsti tre pacchetti:

  1. visita + elettrocardiogramma;
  2. visita + elettrocardiogramma + ecocardigramma;
  3. solo ecocardiogramma.

L'ambulatorio fa seduta tutti i mercoledì. Sono state create delle tariffe di accesso calmierate. Per informazioni e prenotazioni 0921.920126

L'accesso all'ambulatorio è in solvenza 

 E’ stato aperto alla Fondazione Giglio di Cefalù un ambulatorio di cardiologia pediatrica. Un nuovo servizio che sarà curato direttamente dal responsabile dell’unità operativa di cardiologia Tommaso Cipolla.
“Ampliamo – ha commentato il presidente Giovanni Albano – l’offerta sanitaria rispondendo alle istanze che ci arrivano dal territorio e ottimizzando le risorse interne”.
Il nuovo ambulatorio sarà gestito in solvenza e con tariffe calmierate. Offrirà tre pacchetti diversi: il primo comprende visita con elettrocardiogramma, il secondo visita con elettrocardiogramma ed ecocardiogramma e il terzo solo ecocardiogramma. E’ rivolto ai bambini sino a 14 anni di età. A partire dai 15 anni rientrano tra gli adulti e possono accedere agli ambulatori del servizio sanitario nazionale offerti dall’Istituto.

Le sedute ambulatoriali di cardiologia pediatrica sono programmate tutti i mercoledì.

La prenotazione deve avvenire tramite la linea solvenza 0921-920126.

8 vl/com 2019

Al Giglio apre un ambulatorio di cardiologia pediatrica - 1.0 out of 5 based on 1 vote
Venerdì, 15 Febbraio 2019 15:08

Selezione per anestesisti e medico dello sport

 

La Fondazione Giglio di Cefalù ha avviato la selezione per 4 anestesisti con contratto a tempo indeterminato e di un medico specialista nella medicina dello sport.
Per il primo avviso di lavoro, per anestesisti, è prevista la valutazione dei titoli, una prova scritta e un colloquio. Al termine verrà redatta una graduatoria che resterà valida per tre anni. Le domande di partecipazione dovranno essere presentate entro il primo marzo.

L’altro avviso di lavoro riguarda un contratto, con incarico libero professionale e con partita iva, per medico specialista in medicina della sport. La specializzazione richiesta è medicina dello sport. La scadenza dell’avviso per partecipare a questa selezione è stata fissata anche per il 1 marzo.

Le candidature devono essere presentate attraverso il sito della Fondazione Giglio www.ospedalegiglio.it accedendo all’area lavora con noi.

7 vl/com 2019

Per saperne di più clicca qui 

Giovedì, 14 Febbraio 2019 18:31

Ambulatorio solvenza andrologia

L'ambulatorio, in solvenza (attività privita), di andrologia è tenuto dalla dottoressa Alessandra Ninfa Giacalone, specialista in urologia.

L'ambultaorio esegue:

- visita andrologica;

- ecocolordoppler penieno basale e dinamico;

- ecocolordoppler scrotale;

- Fic.

L'ambulatorio riceve ogni lunedì a partire dalle ore 17.

Per prenotare non occorre la richiesta del medico di famiglia.

Per conoscere la disponibilità, costi dei singoli esami, e prenotare contattare la linea dedicata alla solvenza 0921.920126

Ambulatorio solvenza andrologia - 3.8 out of 5 based on 6 votes
Mercoledì, 13 Febbraio 2019 17:03

Rivedi online #ospedalerisponde sulle ernie.

Rivedi online la puntata di #ospedalerisponde del 13 febbraio 2019 dedicata alle ernie della parete addominale. A illustrare l'argomento della puntata il chirurgo Marco Iacopinelli in studio con il giornalista Vincenzo Lombardo.

Mercoledì, 13 Febbraio 2019 00:28

Riprende #ospedalerisponde e si parla di ernie

Riprende mercoledì 13 febbraio, per la seconda parte della stagione, la rubrica #ospedalerisponde curata dalla direzione comunicazione e ufficio stampa della Fondazione Giglio.

Ospite della puntata di mercoledì 13 febbraio, in diretta sul profilo Facebook della Fondazione Giglio, alle ore 15.30è il chirurgo Marco Iacopinelli.

Al centro della trasmissione saranno le ernie della parete addominale e in particolare l'ernia inguinale.

A condurre la rubrica è il giornalista Vincenzo Lombardo, responsabile della comunicazione della Fondazione.

Come sempre si può intervenire in diretta, ponendo delle domande all'ospite della puntata, dai commenti del video in diretta. 

Pagina 1 di 112

Contatti

Telefonicamente
phone icon +39 0921 920 126
Da Lunedì al Giovedì:
Dalle 8:30 alle 17:30
Venerdì: 
Dalle 8:30 alle 14:00
 
Prenotazione con Watsapp
phone icon +39 331 404 8959
Attiva 24 ore su 24
 
Inviaci un messaggio
con la visita che vuoi
prenotare
email icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
Ulteriori informazioni su :
Come Prenotare

Informazioni

Prenotazioni con SSN
Vai alla pagina del sito dedicata

Archivio Notizie Solvenza

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Intramoenia
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Riconoscimenti
Bollini rosa 2016-2017
Bollini rosa 2014-2015
Premio innovazione SMAU 2016 Ospedale Donna Ospedale Donna
Premio Innovazione
Smau 2017
 
coccarda premio 2017