Login

Accesso Utenti
mercoledì 29 maggio, 2024

Nuova tecnica per cura piede diabetico

Scritto da 

Messa a punto una nuova tecnica all'ospedale San Raffaele Giglio di Cefalù per il salvataggio del piede diabetico con gangrena mediante trattamento percutaneo. Ad applicarla è l'equipe medica dell'Unità Operativa di Chirurgia Vascolare guidata da Mauro Scialabba che si avvale della collaborazione di Cinzia Iacoboni e Arian Frasheri. "E' una tecnica non invasiva - spiega il dottor Scialabba - permette, mediante un palloncino particolare, di aprire e ricanalizzare le arterie del piede totalmente occluse dalla malattia diabetica. Sostituisce di fatto l'intervento di rivascolarizzazione tradizionale (by pass) che a lunga distanza non da risultati soddisfacenti". Nella maggior parte dei pazienti affetti da diabete - spiegano i sanitari - la tecnica evita totalmente l'amputazione del piede e, in una parte dei pazienti, tale rischio viene ridotto permettendo una guarigione rapida delle lesioni diabetiche. Soddisfacenti anche i risultati a lungo termine. Nell'85 per cento dei casi il trattamento percutaneo consente di ripristinare la circolazione sanguigna in una regione dove era stata interrotta. Nel rimanente 15 percento si può avere una recidiva della malattia - sottolinea il responsabile del reparto - ma l'intervento può essere ripetuto. In circa un anno l'unità di Chirurgia Vascolare ha messo a punto numerose tecniche di intervento quali angioplastiche con stent delle arterie carotidi, delle arterie vertebrali, succlavie, renali, iliache, femorali e l'impianto di endoprotesi aortiche. Al San Raffaele Giglio di Cefalù è stato messo a punto, sotto la guida del prof. Guido Pozza, anche un centro di coordinamento delle attività ambulatoriali sul piede diabetico, che sarà presentato il prossimo mese di settembre in un convegno dedicato a questa patologia.


Letto 2535 volte Ultima modifica il Venerdì, 20 Giugno 2014 13:24
Vota questo articolo
(0 Voti)

Contatti

Vincenzo Lombardo
Vincenzo Lombardo
Direttore Comunicazione e Ufficio Stampa
 
Ufficio Stampa
phone icon +39 0921 920 683
fax icon +39 0921 920 413
phone icon 335 8382991
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

twitter icon

@vincilomb

Codice QR

Scansiona o clicca sul QR Code e Unisciti al canale di Fondazione Giglio.
Ospedale Giglio Canale WhatsApp QR Code

Ricerca

I Canali Social

FacebookTwitterGoogleYoutubeInstagramLinkedinYelp

Archivio Comunicati Stampa

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ospedale giglio cefalu Bollino Rosa 2023

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Solvenza
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Premio Innovazione
Smau 2017
Premio innovazione SMAU 2016 coccarda premio 2017
Premio Innovazione
Smau 2019
 
coccarda premio 2019