Login

Accesso Utenti
sabato 23 settembre, 2017

U.A.S. Ufficio Assistenza Stranieri

Orari di servizio:

Lunedì, Martedì, Mercoledì, Giovedì dalle 08.30 alle 16.30. Venerdì dalle 08.30 alle 14.30

Ubicazione:

Piano terra, vicino ufficio prenotazioni.   

All’U.A.S. possono rivolgersi tutti gli stranieri e gli italiani residenti all’estero che hanno bisogno di assistenza per l’accesso ai servizi erogati dalla Fondazione. 

L’ufficio assistenza stranieri assicura le seguenti prestazioni: 

  • assistenza e supporto per il ricovero e la dimissione (di Pronto Soccorso ed Ospedaliero)
  • attivazione delle procedure per il rilascio/rinnovo dei codici STP/Eni ed invio della documentazione prodotta alle Anagrafe Assistiti e/o uffici competenti
  • iscrizione d’ufficio, mediante richiesta all’ufficio Anagrafe Assistiti del Distretto territorialmente competente, degli stranieri non ancora iscritti al SSR, ma in regola con il permesso di soggiorno, che si ricoverano presso la struttura. La suddetta iscrizione dovrà essere regolarizzata dal paziente entro 15 giorni successivi alla dimissione come previsto dalla normativa di riferimento
  • gestione dei rapporti con le Istituzioni di riferimento(Ambasciate, Consolati, Prefetture etc)
  • gestione dei rapporti con le assicurazioni private
  • gestione ed organizzazione dei rimpatri protetti
  • gestione dei rapporti ed assistenza ai familiari del paziente

ALCUNE INFORMAZIONI UTILI PER ACCEDERE ALLE CURE IN QUESTA FONDAZIONE RIVOLTE A CITTADINI COMUNITARI, EXTRACOMUNITARI ED ITALIANI RESIDENTI ALL'ESTERO.

Le prestazioni sanitarie erogate da questa Fondazione (ricoveri ospedalieri e/o di Pronto Soccorso) ancorchè urgenti, essenziali o di continuità assistenziale, sono gratuite per i cittadini che esibiscono un valido attestato di diritto sanitario. 

Se non si è in possesso di un valido attestato di diritto sanitario o di un'assicurazione privata, valida ed in regola secondo le norme italiane, tutte le prestazioni sanitarie erogate da questa Fondazione sono a pagamento.Vi verrà rilasciata una regolare ricevuta(fattura) con la quale potrete richiedere il rimborso alla vostra cassa malattia del Paese di provenienza o alla vostra assicurazione privata.

                                                                      

CITTADINI  ITALIANI E STRANIERI CHE PROVENGONO DA PAESI DELL'UNIONE EUROPEA O DA PAESI DELLO SPAZIO ECONOMICO EUROPEO (soggiorno di durata inferiore a tre mesi) 

Ai cittadini che provengono dagli Stati dell'Unione Europea o dai Paesi dello Spazio Economico Europeo, in temporaneo soggiorno in Italia e non iscrivibili al SSR, è garantito l'accesso alle prestazioni sanitarie medicalmente necessarie.

Ricordatevi di portare con voi un valido attestato di diritto sanitario altrimenti tutte le prestazioni sanitarie, erogate da questa Fondazione (ricoveri ospedalieri e/o cure da Pronto Soccorso), ancorchè urgenti, essenziali o di continuità assistenziale saranno a pagamento.

1.Se ho bisogno di una visita specialistica?

I cittadini titolari di tessera TEAM, certificato sostitutivo della TEAM o codice ENI, hanno diritto alle prestazioni sanitarie specialistiche con ricetta rossa con le stesse modalità dei cittadini iscritti al SSR.

2.Se sono in gravidanza?

Hai diritto ai controlli e al parto qualora non programmato(urgente e prematuro). Per il parto programmato si deve richiedere il modello E112/S2. L'interruzione di gravidanza è garantita solo se medicalmente necessaria.

Se non in possesso di valido attestato di assicurazione malattia le cure sono a pagamento.

 3.Se vengo ricoverata ed ho dimenticato la TEAM?

Il referente dell'U.A.S. in Fondazione ti metterà in contatto con la tua cassa malattia per farti avere nel più breve tempo possibile un certificato sostitutivo della TEAM. Avrai a disposizione un telefono, un fax ed una casella mail per la trasmissione della documentazione necessaria.

4 Sono ricoverato d'urgenza ed ho bisogno di avvisare la mia famiglia.

All'atto del ricovero vi verrà fatto firmare un modulo di consenso al trattamento dei dati; su quel foglio è prevista l'autorizzazione a comunicare le informazioni sanitarie; basta indicare nome, cognome e numero di telefono da contattare sarà il referente dell'U.A.S. a mettervi in contatto con chi volete.

5. Sono in possesso di un'assicurazione privata.

Il referente U.A.S. contatta le assicurazioni private, previo consenso, per organizzare i rimpatri protetti; mette in comunicazione i

Medici dell'U.O. dove siete ricoverati con i Medici delle assicurazioni private o i Medici di famiglia per agevolare il rientro in Patria e la

continuità assistenziale. Tratta la documentazione necessaria per il pagamento delle spese di ospedalizzazione.

Alcuni dei validi attestati di diritto sanitario: TEAM, certificato sostitutivo della TEAM, cod. ENI, cod. STP( per cittadini extracomunitari), per altri formulari si rimanda alla pagina dedicata sul sito del MINISTERO DELLA SALUTE

 TEAM

 LA TEAM(non dimenticate di portarla sempre con voi quando viaggiate all'estero)

A breve verranno inserite le informazioni per i cittadini Extracomunitari e per gli italiani residenti all'estero(AIRE). 

 

Contatti

Informazioni di contatto:

person icon Dott. Fabrizio Geraci
phone icon +39 0921 920 156
fax icon +39 0921 920 402 - 276
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Intramoenia
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Riconoscimenti
Bollini rosa 2016-2017
Bollini rosa 2014-2015
Premio innovazione SMAU 2016 Ospedale Donna Ospedale Donna