Login

Accesso Utenti
martedì 26 settembre, 2017

Servizio di Psicologia Clinica

Il Servizio di Psicologia Clinica si occupa dei disturbi psicologici, neuropsicologici, psicosomatici, cognitivi e affettivi dei malati ospedalieri, e delle difficoltà emotive e relazionali delle persone che a causa di una patologia organica, acuta o cronica, medica e/o chirurgica afferiscono all’Ospedale Generale.

Inoltre vengono prese in carico condizioni di sofferenza psichica che riguardano: 

  • il disagio psicologico associato ad ogni esperienza di malattia organica
  • la sofferenza emotiva dei malati appartenenti alla cosiddetta "area critica" cioè , affetti da patologie gravi, croniche e/o a prognosi infausta (cancro, sclerosi multipla, SLA, politraumatismi, TCE, diabete, ecc.)
  • le emergenze psicopatologiche associate o secondarie alla patologia organica
  • l’incidenza che la condizione clinica ha sulla dimensione esistenziale del paziente e sulla qualità di vita
  • gli effetti della sofferenza emotiva del paziente sui familiari e sugli operatori

L’intervento clinico-psicologico si realizza attraverso la definizione di protocolli di diagnosi e cura psicologica integrati con i programmi terapeutici specialistici. 

Il Servizio partecipa inoltre alla stesura e alla realizzazione di progetti finalizzati: 

  • al miglioramento della qualità di vita dei malati e all’ “umanizzazione" dell’assistenza sanitaria
  • al supporto e alla formazione psicologica degli operatori (specie quelli delle aree "critiche")
  • alla prevenzione e promozione della salute

Il Servizio di Psicologia Clinica attesta il valore e il significato che viene attribuito alla “centralità” della persona, protendendo verso l’umanizzazione delle procedure di diagnosi e cura, e ponendo grande attenzione al disagio psicologico connesso alle patologie organiche e alla presa in carico globale del paziente. Il Servizio di Psicologia Clinica contribuisce significativamente alla realizzazione di un approccio olistico, in cui l’attenzione viene focalizzata sull’integrità della persona malata, definendo un approccio psico-somatico unitario alla patologia che mira a non dicotomizzare la dimensione psicologica e somatica, tenendo conto dei vissuti e delle lacerazioni che la patologia determina nella condizione del paziente. La peculiarità innovativa del Servizio di Psicologia Clinica riguarda la specifica declinazione plurispecialistica dell’intervento clinico all’interno del contesto ospedaliero. 


Target

L’attività del Servizio di Psicologia Clinica è indirizzata alla diagnosi e cura dei disturbi psicopatologici e delle condizioni di disagio psicologico dei pazienti ospedalieri integrando i profili di cura generale. Il Servizio garantisce le sue prestazioni cliniche in tutte le Unità Operative dell’Ospedale . I destinatari dell’intervento sono i pazienti e i loro familiari o caregiver.  


Branche specialistiche e Aree di intervento

Gli interventi clinico-psicologici si realizzano attraverso la definizione di protocolli di assistenza psicologica integrati con i programmi terapeutici specialistici delle aree clinico-sanitarie che costituiscono la dimensione operativa dell’Ospedale.
Il modello di cura e di intervento psicologico trova attuazione attraverso le seguenti branche specialistiche all’interno di specifiche aree di intervento:

  • Psicologia Clinica, attivata in UU.OO. del presidio ospedaliero
  • Psicotraumatologia e Psicologia Clinica dell’Emergenza ospedaliera, attivata in Pronto Soccorso, Traumatologia, Trauma Center, Chirurgia d’Urgenza
  • Psicofisiologia Clinica/Psicosomatica (PNEI) attivata in Cardiologia (UTIC), Ginecologia, Neurologia (psico-neuro-fisio-patologia), TIPO
  • Neuropsicologia Clinica, attivata in Riabilitazione (Neuroriabilitazione, Unità Risveglio, Lungodegenza) e Neurologia (Centro Sclerosi Multipla, Unità di Valutazione Alzheimer, Stroke Unit)
  • Psico-oncologia, attivata in Oncologia medica e Day Service Oncologico, Breast Unit, Chirurgia Oncologica
  • Psicocardiologia attivata in Cardiologia, Cardioriabilitazione, UTIC
  • Psicoprofilassi al parto (RAT-BFB) e Psicosomatica ginecologica, attivata in Ostetricia e Ginecologia
  • Psicologia Clinica dei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA) e dell’Obesità Psicogena operativa in Chirurgia Bariatrica e Medicina
  • Psicosessuologia Clinica attivata in Urologia e Ginecologia
  • Psicologia della salute, prevenzione del disagio psichico e promozione del benessere

Attività cliniche 

Il Servizio di Psicologia Clinica eroga le seguenti prestazioni specialistiche: 

  • Assessment psicologico e psicodiagnostico (osservazione clinica e comportamentale, testing psicometrico e somministrazione di reattivi psicodiagnostici, profilo psicofisiologico, esame neuropsicologico)
  • Psicodiagnostica differenziale (rilevazione dei disturbi somatoformi)
  • Psicoterapia (cognitivo-comportamentale, psicodinamica, cognitivo-costruttivista) individuale
  • Psicoterapia di coppia
  • Psicoterapia di gruppo
  • Setting di Psicofisiologia Clinica e Biofeedback (EMG, THE, SCL/SCR, HR, RES), Neurofeedback
  • Training di stress management, Training Autogeno, Mindfulness
  • Setting di riabilitazione neuropsicologica
  • EMDR (Eyes Movement Desensitization and Reprocessing)
  • Counseling e sostegno psicologico individuale
  • Counseling e sostegno psicologico di coppia
  • Counseling e sostegno psicologico alla famiglia
  • Sostegno psicologico di gruppo
  • Gruppi psicoeducazionali e di disassuefazione dal fumo
  • Setting di Psicosessuologia Clinica
  • Psicoprofilassi e assistenza al parto (RAT-BFB)
  • Interventi di prevenzione e azioni di educazione sanitaria

Ambulatori

Le attività del Servizio di Psicologia Clinica includono altresì 

  • prestazioni ambulatoriali convenzionate con il SSR: 1 Ambulatorio di Neuropsicologia Clinica (collegato all’Ambulatorio Divisionale di Neurologia)
  • prestazioni ambulatoriali in regime di intramoenia: 1 Ambulatorio di Neuropsicologia Clinica
  • prestazioni ambulatoriali libero professionali in regime di solvenza:
    2 Ambulatori di Psicologia Clinica e Psicoterapia ed 1 Ambulatorio di Psicofisiologia Clinica

Attività di ricerca

Alla pratica clinica il Servizio di Psicologia Clinica affianca l’attività di ricerca scientifica, partecipando a numerosi protocolli di studio e sperimentazione clinica realizzati all’interno delle U.O. della Fondazione HSRG.
Le aree di interesse scientifico riguardano: 

  • lo studio delle correlazioni tra variabili psicologiche e patologie organiche, con riferimento all’eziopatogenesi, ai meccanismi di attivazione e di mantenimento dell’espressione sintomatica
  • la comunicazione e la relazione in medicina
  • la qualità di vita dei pazienti in aree sanitarie critiche

Attività di formazione

Il Servizio di Psicologia costituisce riferimento formativo per il tirocinio delle scuole di specializzazione in Psicoterapia e per la formazione post lauream universitaria.

Sono state istituite pertanto convenzioni per la frequenza di specializzandi presso le strutture del Servizio con le seguenti istituzioni: 

  • Istituto Tolman
  • Istituto di Psicoanalisi di Gruppo (IIPG)
  • Centro Siciliano di Terapia della Famiglia
  • Corso di Laurea in Psicologia – Master in “Valutazione Psicologica ”Università degli Studi di Palermo
  • Scuola di Specializzazione in Valutazione Psicologica, Università degli Studi La Sapienza di Roma – Facoltà di Psicologia 1

Il Servizio organizza inoltre corsi di aggiornamento e formazione (ECM), nell’ambito della Psicologia Clinica e della Salute, per operatori sanitari (medici, infermieri e altro personale sanitario). 

Ultima modifica il Martedì, 05 Febbraio 2013 16:09

Direzione

Giuseppe Rotondo
Responsabile:
Dott. Giuseppe Rotondo
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Staff 

Contatti

Informazioni di contatto:

Responsabile
Dr. Giuseppe Rotondo 
phone icon +39 0921 920 540
fax icon +39 0921 920 264
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
 
person icon Dr. Gaetano Castronovo 
phone icon +39 0921 920 342 
email icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
person icon Dott.ssa Emilia Imbornone  
phone icon +39 0921 920 342 
email icon Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  

Orario Visite

Pubblicazioni

    Modulistica

      Facebook

       

      La Fondazione

      La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

      Continua a leggere...


      Fondazione Istituto
      G. Giglio di Cefalù

      Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
      90015 Cefalù (PA)
      Tel: +39 0921 920 111
      PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

      Servizi Online

      I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

      Medico Online
      Referti Online
      Prenotazioni Online

       

      Intramoenia
      Newsletter
      URP

      Premio Innovazione
      Smau 2016
      Riconoscimenti
      Bollini rosa 2016-2017
      Bollini rosa 2014-2015
      Premio innovazione SMAU 2016 Ospedale Donna Ospedale Donna