Login

Accesso Utenti
mercoledì 29 maggio, 2024
Beatrice Piazza

Beatrice Piazza

Martedì 2 e mercoledì 3 aprile si terrà in Fondazione un corso teorico-pratico di chirurgia laser della prostata, direttori del corso il Resp. dell'Unità Operativa di Urologia Dott. Francesco Curto e il Dott. Olivier Alenda.

Il Dott. Alenda, esperto chirurgo della prostata in Francia, sarà tutor sul campo nei momenti di live surgery previsti dal corso. 

L’ipertrofia prostatica benigna è una condizione che colpisce gli uomini soprattutto in età anziana e determina difficoltà urinarie, il trattamento è in genere farmacologico, ma nei casi con disturbi più severi può essere indicato un intervento disostruttivo. La chirurgia laser è senza dubbio il trattamento meno invasivo in questo ambito, e permette interventi risolutivi, poco invasivi, senza cicatrici e con minimo sanguinamento”. Il trattamento laser ad Holmio, l’intervento in questione si chiama di HOLEP (Holmium Laser Enucleation of Prostate), è sicuramente il nostro più utile alleato in chirurgia endoscopica.

Il “Cefalù Camp for Holep” vuole essere un momento di formazione, soprattutto sul campo attraverso momenti di live surgery, su questa tecnologia innovativa fornendo ai discenti informazioni su applicazioni, linee guida e pratica del laser ad Holmio.

Il corso organizzato dal Dott. Curto vuole essere un momento di formazione per la sua équipe medica nell'ottica del continuo aggiornamento professionale e del miglioramento delle prestazioni offerte ai tanti pazienti che si affidano alle cure dell'Unità Operativa di Urologia.

 

Il 17 febbraio, alle ore 9, presso l'Aula San Gabriele della Fondazione Istituto G Giglio si terrà il corso di aggiornamento "Lo scopenso cardiaco cronico". con responsabile scientifico dell'evento il dott. Tommaso Cipolla.

Il corso, organizzato nell'ambito dell XXXII Giornata del Malato dall'Associazione Medici Catttolici della Diocesi di Cefalù, avrà come focus le linee guida internazionali che hanno descritto le glifozine (SLGT2) “capaci di cambiare la storia naturale dello scompenso cardiaco". Le SLGT2, nate come farmaco per il diabete, rappresentano ora una reale innovazione terapeutica per lo scompenso cardiaco.

Il presidente della Società Italiana di Cardiologia ha descritto “i risultati dello studio DELIVER mostrano che le SGLT2 sono una svolta nella cura di tutti i pazienti, impedendo la progressione dello scompenso con una riduzione degli eventi avversi del 21% e la probabilità di morte del 12%".

Obiettivo del FOCUS e’ tracciare linee di utilizzo di questi farmaci che possono essere prescritti dal Medico di Medicina Generale del nostro territorio.

Dopo il saluto delle autorità orevisto per le ore 9.00 inizieranno i lavori che si concluderanno alle ore 13.00 con i saluti di Mons. Giuseppe Marciante, Vescovo di Cefalù.

L'evento accreditato ECM è aperto a tutte le professioni sanitarie. Per le iscrizioni bisogna inviare una mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

La Fondazione G. Giglio il 18 ottobre aderisce al Braday, giornata per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, organizzando un congresso presso l'Aula San Gabriele . 

Il Congresso sarà aperto alle ore 9.oo dalla  Corale Polifonica San Sebastiano della Polizia Municipale di Palermo nel piazzale antistante l'Ospedale.

Il Congresso, organizzato dalla Dott.ssa Naida Faldetta e dal Dott. Ildebrando D'Angelo, grazie alle relazioni di diverse figure professionali, ha l’obiettivo di divulgare informazioni corrette e complete sulla ricostruzione del seno non solo per gli addetti ai lavori ma anche per offrire  alle donne la piena conoscenza riguardo lo sviluppo delle tecniche di chirurgia ricostruttiva.

Darà il via ai lavori, presentando l'evento, il presidente della Fondazione dott. Giovanni Albano.

Oltre alle relazioni di medici specialisti sono previsti dei collegamenti esterni con dei laboratori di teatro organizzati dall'insegnante Adriana Sorce e il concorso  di poesia a tema BraDay .

Il congresso è accreditato ECM, per 5 crediti formativi, ed aperto a tutte le figure professionali per un massimo di 50 persone.

Per partecipare  inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

L’osteoporosi e le fratture da fragilità che da essa derivano, programmi di prevenzione, il corretto inquadramento diagnostico e terapeutico di tali patologie, l’appropriato trattamento farmacologico della malattia ossea e l'importanza del team multidisciplinare. Sono alcuni dei temi che verranno trattati sabato 7 ottobre presso la Fondazione G. Giglio di Cefalù per il congresso " IL PERCORSO DIAGNOSTICO TERAPEUTICO DELL’OSTEOPOROSI E DELLE FRATTURE DA FRAGILITA’ OSSEA: RUOLO DEL TEAM MULTIDISCIPLINARE" .

Il Dott. Fabio Di Salvo, Responsabile Scientifico dell'evento, aprirà i lavori alle ore 09.00, dopo i saluti delle autorità. Il congresso è patrocinato da due importanti società scientifiche, la SIOMMMS, Società Italiana dell’Osteoporosi, del Metabolismo Minerale e delle Malattie dello Scheletro, e la SIMDO, Società Italiana Metabolismo, Diabete, Obesità.

Tutti i dettagli nel programma allegato. 

Sabato 13 maggio si terrà a Cefalù presso la Fondazione Giglio il Congresso "Around D.E.: la potenza dell'impotenza" patrocinato dalla Società Italiana di Andrologia e dalla Regione Siciliana.

Sarà una giornata di approfondimento sulla diagnosi e sulla terapia della disfunzione erettile nell’uomo.

Obiettivo del corso è di chiarire gli aspetti clinici e di diagnostica per immagine più rilevanti per la il corretto inquadramento clinico diagnostico al fine di instaurare la corretta terapia farmacologica e/o chirurgica alla luce delle moderne evidenze scientifiche.

Altro tema di approfondimento riguarderà l’utilizzo dei fattori di attivazione piastrinica intracavernosi (PRP) e le onde d’urto nella terapia della disfunzione erettile.

Una sessione sarà dedicata alla terapia chirurgica: impianto protesico idraulico tricomponente e complicanze, il trattamento chirurgico di D.E. associato ad IPP e alle complicanze della chirurgia protesica. Uno sguardo anche alle terapie di avanguardia: vacuum therapy, rehab del pavimento pelvico etc.

Il convegno avrà come Responsabili Scientifici la dottoressa Alessandra Giacalone e il dottore Francesco Curto, medici della Fondazione Giglio di Cefalù. Numerosi i relatori siciliani e provenienti da tutta Italia.

Ad aprire i lavori oltre il Presidente della Fondazione dott. Salvatore Albano, il Presidente della SIA dr Alessandro Palmieri. L'iscrizione partecipanti inizierà alle ore 8.15, l'inizio dei lavori è previsto per le 08.30.

L'iscrizione gratuita fino ad esaurimento posti sarà aperta a medici urologi e medici di famiglia (50 posti) e infermieri (10 posti)per un totale di 60 partecipanti. 

Le iscrizioni dovranno pervenire all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  inviando la scheda anagrafia in allegato compilata e firmata. 

 

Mercoledì, 12 Aprile 2023 12:31

Prevenzione donna: open week

Open Week sulla Salute della Donna: dal 17 al 22 aprile visite gratuite in oltre 250 Ospedali Bollini Rosa di Fondazione Onda.

La Fondazione Istituto G. Giglio in occasione di questo evento  offrirà alle donne i seguenti servizi gratuti:

18 aprile Giornata dedicata alle patologie della tiroide: visita ed ecografia

19 aprile Ginecologia: il dolore mestruale. Visite ambulatoriali con ecografia e pap test per pazieni affetti da dismenorrea

20 aprile La prevenzione cardiovascolare in menopausa. Visita ed ECG

20 aprile Psicologia Clinica: incontri individuali con psicoterapeuti dedicati a "La depressione in menopausa e post partum"

22 aprile La prevenzione del tumore al seno: mammografia.

Servizi solo su prenotazione fino esaurimento posti , Per prenotare chiamare nei giorni 13 e 14  aprile allo 0921 920-717/381 dalle ore 10 lle ore 14. Per maggiori informazioni consultare la locandina in allegato o visitare il sito https://iniziative.bollinirosa.it/ricerca/index/w20?fbclid=IwAR17aWuWWT3na3_vE3xQ_DhjWEOx5fZK70SSW1uveyhOVmUtwwJpNFaEEf8

L'antibiotico-resistenza è uno dei principali problemi di sanità pubblica con un forte impatto sia clinico che economico.

L'attività di sorveglianza dell'antibiotica resistenza in ambito umano è un punto chiave per verificare l'impatto delle strategie adottate e il raggiungimento di alcuni degli indicatori di salute pubblica.

L'associazione dei medici cattolici della Diocesi di Cefalù insieme alla Fondazione Giglio organizzano un convegno sul tema in data 11 febbraio 2023 presso la sala San Gabriele della Fondazione Giglio.  Il congresso vedrà come relatori medici e altre figure sanitarie della Fondazione e non.  Ad aprire i lavori il Dott. Ildebrando D'angelo, Resp. Scientifico del corso, e la Dottssa Rita Zafonte, Responsabile Servizio Pastorale della Salute. 

Per informazioni ulteriori e iscrizioni gratuite e fino ad esaurimento posti, inviare una e-mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Ufficio Formazione

Beatrice Piazza

La Fondazione G. Giglio il 19 ottobre aderisce al Braday, giornata per la consapevolezza sulla ricostruzione mammaria, organizzando un congresso presso l'Aula San Gabriele .

Il Congresso, organizzato dalla Dott.ssa Naida Faldetta e dal Dott. Ildebrando D'Angelo, grazie alle relazioni di diverse figure professionali, ha l’obiettivo di divulgare informazioni corrette e complete sulla ricostruzione del seno non solo per gli addetti ai lavori ma anche per offrire  alle donne la piena conoscenza riguardo lo sviluppo delle tecniche di chirurgia ricostruttiva.

Darà il via ai lavori, presentando l'evento, il Presidente della Fondazione Dott. Giovanni Albano.

Oltre alle relazioni di medici specialisti saranno presenti dei momenti conviviali come la proiezione de "Il mito di Demetra e Kore" e di una sfilata di turbanti e parrucche. 

Il congresso è accreditato ECM ed aperto a tutte le figure professionali per un massimo di 50 persone.

Per partecipare  inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

Giorno 18 giugno si svolgerà presso la Fondazione un interessante momento formativo dedicato alla costruzione di un modello condiviso per la conoscenza di nuove metodiche diagnostiche e di apparecchiature, volte ad offrire risposte efficaci alla tempestiva diagnosi delle malattie cardiovascolari, al fine di individuare un corretto moedello gestionale per la cura del paziente.

L'evento, patrocinato dall'Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica di Palermo, è gratuito e rivolto a TSRM, che acquisiranno 5 crediti ECM.

Responsabili scientifici dell'evento il Dott. Vincenzo Calabria e il Dott. Salvatore Scalisi, tecnici sanitari di radiologia medica rispettivamente presso il servizio di Radiodiagnostica e la Medicina Nucleare.

Per maggiori dettagli sul programma e le modalità di iscrizione consultare l'allegato.

 

Giorno 18 giugno si svolgerà presso la Fondazione un interessante momento formativo dedicato alla costruzione di un modello condiviso per la conoscenza di nuove metodiche diagnostiche e di apparecchiature, volte ad offrire risposte efficaci alla tempestiva diagnosi delle malattie cardiovascolari, al fine di individuare un corretto moedello gestionale per la cura del paziente.

L'evento, patrocinato dall'Ordine dei Tecnici sanitari di radiologia medica di Palermo, è gratuito e rivolto a TSRM, che acquisiranno 5 crediti ECM.

Responsabili scientifici dell'evento il Dott. Vincenzo Calabria e il Dott. Salvatore Scalisi, tecnici sanitari di radiologia medica rispettivamente presso il servizio di Radiodiagnostica e la Medicina Nucleare.

Per maggiori dettagli sul programma e le modalità di iscrizione consultare l'allegato.

 

Pagina 1 di 3

Notizie

Facebook

 

La Fondazione

La Fondazione Istituto San Raffaele G. Giglio di Cefalù, oggi Fondazione Istituto G. Giglio di Cefalù, veniva istituita il 17 gennaio del 2003 attraverso una joint venture tra la Regione Siciliana, il Comune di Cefalù, l'Azienda USL 6 di Palermo, oggi Asp, e la Fondazione San Raffaele del Monte Tabor di Milano. Rappresentava uno dei primi modelli in Italia di sperimentazione pubblica-privata per la gestione di un ospedale pubblico, secondo quanto previsto dall'articolo 9 bis della legge n. 502 del 1992.

Continua a leggere...


Fondazione Istituto
G. Giglio di Cefalù

Contrada Pietrapollastra - Pisciotto
90015 Cefalù (PA)
Tel: +39 0921 920 111
PEC: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

ospedale giglio cefalu Bollino Rosa 2023

Servizi Online

I nostri servizi online sono a disposizione per garantirti la massima interazione con il tuo ospedale.

Medico Online
Referti Online
Prenotazioni Online

 

Solvenza
Newsletter
URP

Premio Innovazione
Smau 2016
Premio Innovazione
Smau 2017
Premio innovazione SMAU 2016 coccarda premio 2017
Premio Innovazione
Smau 2019
 
coccarda premio 2019